• Tuesday 20 February 2018
    BEDUINI UNITED BED
    2 - 7
    HERTA VERNELLO HEVE
    Europa League 21:00
  • Home
  • News
  • Pavesi
  • 20 February 2018
  • BEDUINI UNITED vs HERTA VERNELLO
  • Home
  • 02/20/2018
  • BED vs HEVE

BEDUINI UNITED vs HERTA VERNELLO

Partenza sprint di Herta Vernello che si porta subito sul +3 e riesce a portare a casa il risultato nonostante una prestazione non eccellente. Dall'altre parte i Beduini con la loro migliore prestazione fin qua, con carattere e gioco, che però non basterà a strappare un punto agli avversari. Risultato finale 7-2, che non rispecchia i valori espressi in campo.

PAGELLE

BEDUINI UNITED
Avraham Katri 5.5: Qualche parata ma ancora una volta troppi gol subiti. Deve essere più sicuro di sé.
Roy Naim 6.5: In difesa fa quel che può, mettendoci la giusta cattiveria, e in attacco fa bene il suo lavoro. Illuminante l'assist di tacco per Hadjibay.
Lev Consigli 6: Palla al piede mostra ottime qualità, ma troppo spesso e fuori dal gioco e non sfrutta le sue potenzialità.
David Hadjibay 6.5: Lotta su ogni pallone e cerca più volte il dribbling trovando anche un gran gol sulla triangolazione con Naim.
Itzik Sakav 6.5: Probabilmente il migliore dei suoi, alla prima presenza. Dà solidità in difesa ed è fondamentale in cabina di regia, speriamo di rivederlo.
Ori Efratie 6: Si concentra sulla fase difensiva in cui non è impeccabile è sporadicamente si propone in inserimento, ma non crea occasioni concrete.
Rotem Biksenspaner 6.5: Come sopra, gioca in modo confuso e "sporco" ma i suoi inserimenti sono interessanti. Gioia del gol e mezzo punto in più.
Beduini United 6.5: Il tabellino dice 0 punti ma sul campo si vede una squadra diversa dal solito. La crescita si vede partita per partita, chissà che non arrivi qualche sorpresa nelle prossime giornate.

HERTA VERNELLO
Joshua Turiel 6: Impegnato poco, fa il suo. Incolpevole sui gol subiti. C'è poco da dire.
Alex Bassali 5.5: Non in giornata (come i compagni), difende poco e male e in attacco non si rende mai pericoloso se non con un palo dalla distanza.
ARIEL HALLAC 7: in una giornata no della squadra lui è l'unico che si salva davvero. Fa il difensore praticamente da solo ed è merito suo se i suoi prendono solo due gol. In più riesce anche a proporsi in attacco e siglare una doppietta.
Joel Nassimiha 5.5: completamente fuori dal gioco. E' in campo per lunghi tratti dal match ma tocca veramente pochi palloni. Serve più grinta.
Nicholas Nasrollahi 6.5: Solita qualità coi piedi, ma pure lui scompare per ad un certo punto per poi riemergere alla fine. Mezzo punto in più per l'eleganza espressa nei due gol (destro al volo e cucchiaio)
Daniel Olifson 6.5: i compagni non girano ma il suo ruolo e fare i gol. 3, tutti in fasi complicate della partita, bene ma non benissimo.
Herta Vernello 6: A differenza degli avversari loro deludono, con una prestazione non all'altezza delle precedenti. Se non avessero iniziato così bene avrebbero rischiato grosso. Speriamo sia un caso isolato e che torneranno a esprimere il loro pieno potenziale.

Timeline

Line-Ups

Newsletter
Sign up to receive monthly news about the latest developments in your league!